Maurizia Iachino

Presidente

Ha fondato il movimento Fuori Quota nel 2011 per sostenere il riconoscimento e lo sviluppo delle capacità femminili, impegno che ha seguito anche come Chair di ong internazionali (Save the Children fino al 2008 e Oxfam Italia fino al 2018).

Dal 2002 si dedica allo sviluppo della Corporate Governance in Italia, come Governance Practice Leader in Key2people .

Advisor di Famiglie Imprenditoriali con focus sull’education ai valori dell’Azionista delle nuove generazioni.

Consigliere in: AIDAF – Valore D – Fondazione ATM – Banca d’Italia, Milano

Alessia Mosca

Vicepresidente

Segretario generale dell’associazione Italia-Asean, è stata membro del Parlamento europeo dal 2014 al 2019, dove era coordinatrice del Gruppo dei Socialisti & Democratici, nella Commissione Commercio Internazionale e Vicepresidente della Delegazione per le relazioni con la Penisola arabica.

Dal 2018 è Visiting Professor presso l’Università Sciences-Po di Parigi, dove tiene un corso di EU Trade Policy. È stata deputata al Parlamento italiano, dove ha co-firmato la legge n.120/2011, conosciuta come legge Golfo-Mosca, che ha introdotto le quote di genere nei consigli di amministrazione delle società quotate e partecipate italiane.

Paola Profeta

Presidente del comitato scientifico

È direttrice del Master of Science in Politics and Public Policy dell’Università Bocconi.

È coordinatrice della Dondena Gender Initiative del Centro Dondena per le Dinamiche Sociali e Politiche Pubbliche, affiliata al CESifo di Monaco e al CHILD del Collegio Carlo Alberto di Torino e scientific advisor della Unicredit and Universities Foundation.

Monica De Paoli
Notaio, co-fondatore di Milano notai. Membro della Commissione Terzo settore del Consiglio nazionale del notariato. Vice Presidente del Consiglio di gestione del Comitato Officina Dopo di noi Membro del Consiglio di amministrazione di Assobenefit Consulente di Fondazione Italia Sociale
Paola Dubini

Paola Dubini è professoressa di Management presso l’università Bocconi e visiting professor presso l’IMT di Lucca. Si occupa di trasformazioni dei settori culturali per effetto della digitalizzazione, di condizioni di sostenibilità delle organizzazioni culturali, di agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile a livello territoriale. Accompagna imprese di grandi dimensioni nella creazione di contesti e meccanismi organizzativi che permettano la crescita delle donne in posizioni manageriali.
E’ consigliere indipendente e membro del Comitato Controllo e Rischi del Gruppo Cofide, è consigliere indipendente di Egea Spa e Ciesseci Spa, membro del consiglio di amministrazione di Palazzo Ducale a Mantova, della Lombardia Film Commission, della Fondazione Mondadori, dell’associazione Dimore del Quartetto e membro del comitato di valutazione del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica di Milano.

Sabina Ratti
Paola Mascaro

Paola Mascaro è una Executive in ambito Comunicazione & Public Affairs con 25 anni di esperienza in aziende globali, con incarichi in Italia e a livello internazionale. Le sue principali aree di competenza includono brand positioning, corporate communications, thought leadership. Dal giugno 2013, ha assunto l’incarico di Direttore Communications & Public Affairs di GE in Italia. L’anno successivo ha acquisito anche la responsabilità di Avio Aero, azienda acquisita nel 2013 dal Gruppo GE, dove siede nel leadership team. Paola è entrata in GE nel 2011 come Direttore Comunicazione di GE Capital, la divisione finanziaria; nell’aprile del 2013 è stata nominata Communications Integration Leader per l’acquisizione di Avio Aero con l’obiettivo di integrare strategia, processi e progetti di comunicazione della nuova azienda con le strategie e le linee guida di GE. In precedenza Paola ha lavorato in Alcatel-Lucent come Direttore Communications & Public Affairs per Italia e paesi dell’area mediterranea, inclusi Nord Africa e Israele. Prima di allora ha lavorato per diversi anni in Accenture ricoprendo diversi ruoli nell’area Marketing & Communications. Paola ha una laurea in Storia Contemporanea presso la facoltà di Lettere & Filosofia e un Master in Programmazione Neuro Linguistica. È Consigliera di Valore D e co-ideatrice e promotrice di In the Boardroom. Nell’Assemblea di Valore D del prossimo 20 giugno sarà formalizzata la nomina a Presidente dell’associazione per il prossimo triennio.
Paola è docente a contratto presso il corso di laurea in lingua inglese Global Governance (Università di Tor Vergata – Roma) e presso il Master in Comunicazione d’Impresa della LUISS Business School (Roma).

Torna su